CUCINA E RISTORANTE, ECCO LE STELLE MICHELIN DI MILANO

La città di Milano si conferma una delle realtà più importanti nel panorama dei ristoranti italiani, il capoluogo lombardo riceve in tutto ben quattordici stelle Michelin nella Guida 2013, unanimemente considerato come l’attestato più importante nel settore della ristorazione.

Ai tre i locali in città con due stelle (Il luogo di Aimo e Nadia, Cracco e Sadler) se ne aggiungono ben otto con una stella, ecco i loro nomi: Joia, Innocenti evasioni, Tano passami l’olio, Trussardi alla Scala (persa una stella, passa da due a una), Unico, Alice, Al pont de ferr, e Vun (all’interno dell’Hotel Park Hyatt, quest’ultimo è una new entry, non una sorpresa per chi conosce la cucina del giovane cuoco napoletano Andrea Aprea).

Allargando, invece, di poco i confini della città, troviamo in provincia di Milano il Devero Ristorante a Cavenago Brianza e il D’O di Davide Oldani a Cornaredo, entrambi con una stella.

Un cenno, infine, a Enrico Crippa (giovane poco più che quarantenne nato a Carate Brianza, pochi chilometri da Milano), vera star della giornata di ieri, lo chef del ristorante Piazza Duomo di Alba entra nella cerchia ristretta dei ristoranti tre stelle d’Italia.

Kevin John Carones - faremilano@gmail.com  

About these ads
Questa voce è stata pubblicata in cucina e ristoranti, mangiare a milano e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...