ENPA GRAZIE, gatto salvato da una ragazzina

Brutta storia riguardante un animale abbandonato in città, per fortuna finita bene, un ringraziamento ai volontari Ente Nazionale Protezione Animali per l’ottimo lavoro quotidiano che svolgono.

Un gatto adulto rinchiuso all’interno di un sacco di plastica giallo, uno di quelli comunemente usati per l’immondizia, e poi un uomo che velocemente si allontana da un parcheggio. E’ questa istantanea a fotografare a Milano l’ultimo episodio di abbandono di animali, svoltosi sotto gli occhi increduli di una ragazzina. Ed è stata proprio la giovane a salvare la vita al felino, dopo essersi accorta che il sacco di plastica “si muoveva e miagolava”. La piccola ha liberato l’animale e lo ha portato nella propria abitazione dove, forse terrorizzato, il micio non si è più lasciato avvicinare da nessuno. Solo l’intervento dei volontari Enpa ha permesso di tranquillizzare il felino che, caricato in un trasportino, è stato portato da un veterinario per i controlli di rito. “Nonostante la brutta avventuraha spiegato Ermanno Giudici, Capo Nucleo delle Guardie Zoofile dell’Enpa di Milanoil gatto non ha riportato lesioni gravi, se si esclude la lacerazione delle unghie delle zampe posteriori. La vigliaccheria delle persone che hanno un comportamento simile si commenta da sola”. “Purtroppo – prosegue Giudici – è davvero molto difficile riuscire a risalire ai responsabili di questi comportamenti. Ed è per questo che ci appelliamo ai cittadini affinché prestino al massima attenzione nei casi in cui sospettino una potenziale situazione d’abbandono.

Fonte: Ente Nazionale Protezione Animali (www.enpa.it)

Questa voce è stata pubblicata in animali e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...