EXPO SHANGAI PADIGLIONE ITALIA

Si parla tanto ultimamente dell’Expo 2015, l’evento che tra soli 5 anni rivoluzionerà la città di Milano. Ma come viene rappresentata l‘Italia all’estero all’Expo di Shangai che si sta svolgendo proprio adesso?

Il Padiglione Italia nasce con lo scopo di rappresentare le eccellenze italiane, dall’architettura del padiglione stesso ad ogni singolo elemento che lo compone tutto partecipa alla valorizzazione dell’idea stessa d’Italia. Ma cosa viene esposto in questo padiglione? Si parte dalle tendenze ingegneristiche, urbanistiche, architettoniche e il design, per arrivare alle tecniche costruttive eco-sostenibili, materiali e tecnologie innovative, infrastrutture, servizi sociali ed ovviamente gli eventi culturali.

Il Padiglione italiano è considerato, dagli organizzatori della manifestazione, tra i 7 più popolari. Già dopo un mese dalla sua inaugurazione degli inizi di maggio il Padiglione Italiano era stato visitato da un milione di visitatori, e per parlare ancora di cifre possiamo dire che il 20% delle persone che ha visitato i 260 padiglioni della Fiera di Shangai hanno preferito quello italiano. L’area espositiva dedicata all’Italia occupa 7.800 mq di superficie, ed il secondo padiglione più grande dopo quello cinese. Può ospitare 4000 visitatori all’ora. Pezzi particolari dell’esposizione celebri opere del Canaletto, Burri, Fontana, la riproduzione della cupola del Brunelleschi del Duomo di Firenze, la più lussuosa automobile della storia, una Isotta Fraschini che 5 milioni di dollari, il debutto della Ferrari ibrida Hy-Kers, abiti disegnati apposta per l’occasione da Dolce&Gabbana, Prada( che ha disegnato anche le divise), Versace e Zegna. Sono previsti spettacoli con artisti di fama mondiale come Uto Ughi, il ballerino classico Roberto Bolle e i maestri dell’Orchestra della Scala di Milano. Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano visiterà proprio questAa settimana, il Padiglione Italiana su invito del Presidente Hu Jintao. L’Expo di Shangai in cifre si è rivelato un incredibile successo, 70 milioni di visitatori ( a una settimana dalla conclusione), superando il record della precedente edizione ad Osaka del 1970 che ottenne 6 milioni di visite.

faremilano@gmail.com

Questa voce è stata pubblicata in fiera e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...