MILANO ISOLA PEDONALE A BRERA

I lavori per pedonalizzare Brera dovrebbero durare 7 mesi e il cantiere dovrebbe essere aperto il 15 gennaio, i commercianti che hanno ricevuto la notizia personalmente dai vigili urbani presentatesi con l’avviso, sono già sul sentiero di guerra.

 

La petizione con la raccolta di firme è il primo step dei negozianti, giustamente preoccupati per le proprie attività, alle prese con un bilancio degli affari natalizi piuttosto deludente e poche aspettative dagli imminenti saldi.

Micaela Mainini, titolare dello storico Bar Jamaica, nel cuore pulsante di Brera, coordina la raccolta delle firme, afferma che i lavori paralizzeranno il quartiere intero e la volontà del Comune di Milano di sospendere le licenze per i dèhors avrà come conseguenza licenziamenti del personale.

In quel tratto di Brera già chiuso al traffico, la raccolta di firme ha fatto tombola, 13 commercianti su 13.

Il progetto del Comune vede la pedonalizzazione del tratto tra via del Carmine e il bivio con via Fiori Chiari; i lavori consistono nella sostituzione dei masselli, prevista la creazione di una pista ciclabile lungo la via Monte di Pietà-Porta Nuova.

Con i lavori in corso il carico e lo scarico delle merci e l’ingresso delle auto dei residente saranno consentiti solo in orari stabiliti, ovvero dalle 10.00 alle 14.00.

Si preannunciano tempi duri per la Brera by night, scompariranno i tavolini, mancherà il passeggio serale lungo le vie dove si leggono i tarocchi o ci si ferma a chiacchierare bevendo qualcosa, ma anche il mercatino dell’antiquariato del sabato.

De Corato si dichiara disponibile a rivedere le modalità di gestione del cantiere, la pista ciclabile è un obbligo, pena la perdita dei fondi ministeriali, da verificare tra l’altro la liceità della sospensione dei dèhors, la disposizione sembra  infatti essere in violazione della legge.

Aspettiamo e stiamo a vedere, speriamo che la minaccia di chiudere il Bar Jamaica da parte della titolare, proprio l’anno (2011) in cui l’attività compie 100 anni sia e resti solo una provocazione.

Anna Sara Balloni  faremilano@gmail.com

Questa voce è stata pubblicata in cantieri, lavori stradali, traffico e viabilità e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...