MILANO LA POLPETTERIA CICCILLA DI VIA VOLTA

Ciccilla è il nome di una zia di uno dei soci fondatori della cooperativa Anni Versati che ha messo in piedi questa attività. Si tratta di una polpetteria che ha da poco aperto i battenti in via Volta 7 a Milano, a pochi passi da corso Garibaldi.

L’iniziativa nasce dall’idea di dare un’opportunità di lavoro a persone svantaggiate, l’idea della Polpetteria nasce un anno fa da un’idea di Sabina Bellione, presidente del Consorzio Sociale Light, consorzio di cooperative sociali aderenti al Legacoop Lombardia.

Il menu proposto visite le polpette in tutte le possibili sue declinazioni, dalla carne al pesce, a quelle rigorosamente vegetariane, a quelle al formaggio, alle speciali con le alghe, i contorni porposti sono le verdure grigliate, al vapore e al forno. I prezzi sono di 6 euro per una porzione piccola, 8 euro per la media e 10 euro per la porzione gigante. E’ anche possibile prendere le polpette da asporto per consumarle a casa o nell’intervallo di pranzo.

La polpetteria è aperta dal lunedì al sabato dalle 10.00 alle 22.00.

Di contro alla tradizione milanese che chiama le polpette le ‘misteriose’ per l’unicità della ricetta con cui ognuno le prepara, qui gli ingredienti sono dichiarati!

Anna Sara Balloni  faremilano@gmail.com

Questa voce è stata pubblicata in cucina e ristoranti, locali e ristoranti e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a MILANO LA POLPETTERIA CICCILLA DI VIA VOLTA

  1. elena ha detto:

    Devo dire la verità?che delusione!sabato scorso alle ore 19,15 mi sono recata da Ciccilla con mio marito e una coppia di amici;la desolazione regnava nel locale deserto.l’impiegato ci ha mostrato 4 teglie mezze vuote di polpette fredde e tre vassoi di verdure,broccoletti e caponata.Ci ha avvertito. NIENTE SERVIZIO AI TAVOLI,QUESTA è UNA GASTRONOMIA.Di mala voglia ha composto 4 piatti di carta(ecologici come le posate!) con polpettte e verdure,che sono risultati per metà caldi e per metà gelidi.
    Le polpette(che io adoro) facevano schifo!mal impastate,stantie(che ci voleva a friggere lì per lì?no,ha detto che per la serata quello che c’era c’era)
    Insomma tanta pubblicità per un posto poco accogliente che offre vassoi che fanno tristezza con 7/8 polpette raggrinzite in un angolo!
    ho detto a mio marito: non dirmi quanto abbiamo speso perchè mi arrabbio
    infine un appunto:l’impiegato(accento sardo,ma non è un problema è solo per identificarlo) era accogliente come in iceberg
    elena

  2. thebigfood ha detto:

    Da provare. Grazie della dritta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...