PETIZIONE SARA GIUDICE: QUASI 10.000 FIRME, UN SUCCESSO!

Domenica scorsa, alla trasmissione televisivia “In Onda” condotta da Luisella Costamagna e Luca Telese, fra gli ospiti, era presente Sara Giudice, la quale, con la sua raccolta firme, partita da Milano per mandare a casa Nicole Minetti, è quasi arrivata a 10.000 adesioni in tutta Italia, con lei in studio una agguerrita Alessandra Mussolini, mentre, in collegamento erano sia il Direttore del quotidiano Il Giornale Alessandro Sallusti, sia il fotografo Oliviero Toscani.

Sara Giudice, in maniera semplice e diretta, ha tenuto testa agli ospiti illustri e ha saputo rispondere alle domande insidiose e/o alle accuse velate che le sono state mosse, a conferma che – se ce ne fosse bisogno – oltre alla bellezza, possiede anche un cervello che funziona bene.

Adesso, dopo il successo dell’iniziativa (per chi ancora non lo avesse fatto per firmare ecco il link: http://www.firmiamo.it/dimissioninicoleminetti), Sara Giudice attende la risposta del partito, a tale proposito, si registra una apertura importante dal Ministro della Difesa Ignazio la Russa, il quale, sul quotidiano Il Giorno ha dichiarato che “c’è una ragazza che sta assumendo degli atteggiamenti che probabilmente hanno delle ragioni di fondo. Non conosco Sara Giudice, ma credo che queste cose possono avvenire se non c’è all’interno la possibilità di avere più colloquio. È un compito che spetta ai nuovi coordinatori: diamo loro un po’ di tempo anche per questo”.

Sara Giudice attende fiduciosa una chiamata dal vertice del Pdl, ad oggi, per usare una metafora musicale, piange il telefon(in)o, nel frattempo, iniziano a circolare le prime indiscrezioni sull’interrogatorio di domenica di Nicole Minetti.

Due le novità di ieri pomeriggio: da un lato, il fatto che i giudici non abbiano finito di ascoltare l’ex igienista dentale, così come dichiarato dal suo avvocato Daria Pesce (dalle indiscrezioni sembrerebbe che, durante l’interrogatorio, la Minetti si sia avvalsa della facoltà di non rispondere, con riguardo alle questioni più delicate), dall’altro, la richiesta di Chiara Cremonesi, consigliera regionale di Sinistra Ecologia e Libertà (SEL) di una interrogazione ad hoc al fine di chiarire il ruolo di Nicole Minetti in Regione Lombardia (il Presidente Boni, per la cronaca, rispondendo alla richiesta, ha negato che la Minetti abbia le deleghe ai Rapporti Internazionali, ruolo coperto da Carlo Spreafico).

Infine, ancora una volta, sottolineiamo come l’iniziativa di Sara Giudice abbia portato una boccata d’aria fresca nella politica milanese e abbia suscitato l’interesse di tanti giovani, come evidenziato, tra l’altro, anche dai numerosi commenti pervenuti al blog.

Kevin John Carones – faremilano@gmail.com

Questa voce è stata pubblicata in giovani, politica e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a PETIZIONE SARA GIUDICE: QUASI 10.000 FIRME, UN SUCCESSO!

  1. linda ha detto:

    ciao sara sono una donna di sinistra ma guardo con tanta attenzione e speranza la tua scelta. sicuramente non è stato facile decidere da che parte stare ma lo hai fatto e sono arrivati gli attacchi. dove non c’è rispetto delle IDEE altrui non c’è libertà. continua e auguri.

  2. Antonella ha detto:

    Credo urga un sistema più pulito di fare politica come credo ci siano ormai troppe persone in posizioni “di comodo” nella stessa. Una scrematura servirebbe, ovunque. Anche questa è una forma di risparmio in un periodo dove la crisi sta mettendo in ginocchio tante famiglie. Allora ecco che “la diligenza del buon padre di famiglia” dovrebbe applicata proprio da chi dovrebbe essere d’esempio per tutti noi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...