MILANO 17 FEBBRAIO GIORNATA NAZIONALE DEL GATTO

Il 17 febbraio si celebra la Giornata Nazionale del Gatto e la data non è lasciata al caso: febbraio perchè è il mese zodiacale dell’Acquario tipicamente considerato il segno degli spiriti liberi, intuitivi e anticonformisti come i gatti sanno essere.  Il giorno 17 è stato scelto per motivi legati alla superstizione e poichè se lo si scrive in numeri romani XVII e lo si anagramma ne risulta ‘vixi’ ovvero ‘ho vissuto’, le 7 vite dei gatti rientrano nella scelta.

Milano dedicata agli amici gatti una mostra monografica Gattidarte – Il gatto nell’arte: da Leonardo a Picasso presso l’Atelier Gluck dal 17 al 27 febbraio via Gluck 45.  L’inaugurazione sarà il 17 febbraio alle ore 18.30 e vedrà la partecipazione di esperti ANFI (Associazione Nazionale Felina Italiana), Stefano Zuffi storico dell’arte e autore del volume ‘  Gatti nell’arte ‘, è prevista la presenza di un body painter Guido Daniele che trasformerà il volto di una modella in quello di un gatto, ci sarà anche una canzone dedicata alla giornata nazionale del gatto ‘Il mio gatto’ cantata da Laura Susan.

La mostra si articola in un percorso che esplora artisti famosi che hanno di volta in volta rappresentato i gatti in maniera anche molto diversa, dagli schizzi di Leonardo a Klee, da Manet a Picasso. Da non perdere anche la mostra di fotografie, 9 scatti d’autore di Antonella Parolo. La mostra è a ingresso libero

Anna Sara Balloni  faremilano@gmail.com

 

Questa voce è stata pubblicata in animali, gratis, mostre e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...