MILANO EXPO 2015: FORMIGONI CHIEDE UN SI’ AI PRIVATI

Mi aspetto un sì dai privati, mi auguro che ci possa essere un sì perche’ il loro interesse e’ corrisposto fino in fondo”. Così il presidente della Regione Roberto Formigoni, a margine del Premio Rosa Camuna, ha risposto riguardo a una sua previsione sulla risposta dei privati rispetto al comodato d’uso per le aree Expo.

Per Formigoni “l’operazione ha un valore immenso, per questo credo che i privati potranno valutare fino in fondo che il loro interesse legittimo e’ rispettato fino in fondo”. Formigoni, riguardo alla valutazione dell’Agenzia del territorio, si e’ detto “molto soddiaftto di questo metodo che avevamo indicato e che ci ha permesso di avere un’autorita’ terza, che ha indicato con sicurezza qual e’ il valore che i privati dovranno corrispondere. Avevamo calcolato che il complesso delle spese e’ di 120 milioni ed era importante chiarire quale fosse la quota che i privati devono corrispondere.

Adesso la parola spetta ai privati” e “le soluzioni sono due. Non sono in grado di fare previsioni. I privati faranno le loro valutazioni. So che il presidente Cantoni ha convocato tutto il consiglio per prendere una decisione assieme. I tavoli tecnici dei prossimi giorni servono per mettere a punto tutti dettagli”.

faremilano@gmail.com – Fonte: Omnimilano

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Expo 2015, politica e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...