MILANO,ELEZIONI AMMINISTRATIVE: PROGRAMMA LETIZIA MORATTI

Sul sito ufficiale dell’attuale Sindaco di Milano Letizia Moratti (http://www.letiziamoratti.it/) è possibile scaricare il programma elettorale completo del Primo Cittadino, relativo alle prossime elezioni comunali in programma il prossimo 15 e 16 maggio, ecco qui di seguito dove trovare il link e/o effettuare il download.

http://letiziamoratti.it/pdf/Programma.pdf.

Ecco, in estrema sintesi, il pensiero del Sindaco Moratti, estrapolato dal suo sito internet:

Milano sempre più bella da vivere

Il primo impegno con i milanesi: anche per i prossimi cinque anni non ci sarà nessun aumento di tasse o di tariffe.

Milano sempre più sicura

una pattuglia di polizia urbana in ogni quartiere, potenziamento videosorveglianza, chiusura di tutti i campi nomadi abusivi

Milano sempre più verde

completamento piano clima contro l’inquinamento, 100.000 nuovi alberi in città

Milano sempre più vivibile con expo 2015

61.000 nuovi posti di lavoro, 5 nuovi parchi, completamento nuove infrastrutture della città

Milano sempre più attenta a chi ha bisogno

potenziamento servizi per i disabili, più sostegno alle associazioni del non profit, psicologo di quartiere

Milano sempre più amica della famiglia

libri di testo gratuiti per le scuole elementari e medie, piano casa, nuovi asili nido

Milano sempre più pulita

raddoppio spazzini di via, spazzamento globale in tutta la città, nuove aree cani

Milano sempre più vicina agli anziani

raddoppio anziani assistiti a domicilio, apertura nuovi centri per anziani, potenziamento sportello badanti

Milano sempre più giovane

potenziamento incubatori imprese innovative, spazi per i giovani talenti, incentivi per le imprese dei giovani

Milano sempre più capitale della cultura

nuovo museo arte contemporanea, nuove biblioteche in periferia, grandi eventi a Milano

Milano dove sia sempre più facile muoversi

nuove metrò M4, M5, nuovi parcheggi, potenziamento Bike-Mi e Car-Sharing

Milano sempre più al servizio dei milanesi

potenziamento 02.02.02 nuovi servizi on line, meno burocrazia per le imprese. Il mio programma per il secondo mandato come sindaco di Milano si potrebbe riassumere in due parole: completare, insieme.

Completare perché in questi primi cinque anni abbiamo avviato una serie di progetti piccoli e grandi, che necessitano di un periodo di tempo per essere portati a compimento.

Si tratta di grandi progetti, come Expo 2015, e di progetti “piccoli”, come il raddoppio degli spazzini di via o del numero di anziani assistiti a domicilio, che in realtà piccoli non sono, perché cambiano in meglio la vita di tantissimi milanesi.

Completare ma insieme. Insieme con tutte le persone che ogni giorno lavorano per Milano come dipendenti e collaboratori del Comune, delle zone, delle aziende municipali.

Insieme con la squadra degli assessori, dei consiglieri comunali e dei consiglieri di zona.

Insieme con tutti i cittadini che vorranno essere parte attiva del progetto per rendere Milano una città sempre più bella da vivere.

Insieme perché è dai tanti incontri che ho avuto in questi primi cinque anni che ho imparato tantissimo e posso imparare ancora tanto.

Insieme perché io sono convinta che il Comune, nonostante l’impegno, non può e non deve fare tutto, non può e non deve sostituirsi ai cittadini, alle associazioni, alle famiglie ma deve essere uno strumento al loro servizio.

Questo orientamento culturale, che si chiama in un modo difficile, “principio di sussidiarietà”, in realtà significa semplicemente una cosa: i cittadini vengono prima di tutto e il compito delle istituzioni è metterli in condizione di esprimere il loro potenziale, in sicurezza e in libertà.

Da questo principio derivano alcune conseguenze estremamente pratiche. La prima è che anche in questo secondo mandato noi non metteremo nuove tasse e anzi intendiamo ridurre le tariffe dei servizi a pagamento per le famiglie.

La seconda è che in questo mandato implementeremo tutti i servizi che semplificano la vita ai cittadini e alle imprese, a partire da quanto abbiamo fatto in questi anni, con lo 02.02.02 e i servizi on line.

La terza è che aumenteremo ancora i servizi a sostegno dei più deboli, perché l’altra faccia della sussidiaretà è la solidarietà, quella vera, che aiuta chi ha davvero necessità e sostiene volontariato e non profit perché sono in grado di conoscere e affrontare i bisogni.

La quarta è il potenziamento delle iniziative per prevenire e perseguire i reati, perché senza sicurezza non c’è libertà.

Potrei continuare a lungo elencando le concrete declinazioni del principio di sussidiarietà, ma per completare l’elenco la invito a leggere il programma.

Progetti piccoli e grandi, come dicevo all’inizio, che completano quanto abbiamo realizzato finora, in questi cinque anni belli e intensi.

L’ho già detto più volte ma lo ripeto perché questo è per me decisivo: ogni giorno in cui sono riuscita a creare nuovi posti negli asili, ad aiutare le famiglie con libri gratuiti, sostegni o percorsi educativi specifici; ogni giorno in cui abbiamo piantato un nuovo albero o aperto luoghi di cultura; ogni giorno in cui ho potuto dare una sede o altro aiuto alle associazioni, che sono parte attiva e fondamentale della nostra società; ogni giorno in cui mi è stato possibile fare una piccola o grande cosa che è andata incontro alle esigenza dei cittadini milanesi, ognuno di questi giorni è stato per me un giorno importante, perché lavorare per il bene di tutti, migliorare la vita di altri che a te si affidano, è il cuore e l’obiettivo del mio impegno in politica.

Io sono una persona riservata ma vivo con passione questa esperienza di sindaco della mia città, che non ha paragoni con nessuna altra città al mondo. Abbiamo fatto molto, abbiamo ancora molto da fare.

So bene di non essere riuscita a fare tutto quello che avrei voluto, nonostante il mio impegno.

Poiché non mi piace lasciare le cose a metà, sono qui a chiederle di poter portare a termine quanto abbiamo avviato in questi anni, insieme.

Per fare di Milano una città sempre più bella da vivere.

Letizia Moratti

Sindaco di Milano

Kevin John Carones – faremilano@gmail.com

Questa voce è stata pubblicata in politica e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a MILANO,ELEZIONI AMMINISTRATIVE: PROGRAMMA LETIZIA MORATTI

  1. Umberto ha detto:

    Credo ci sia un piccolo errore al primo link della Moratti, porta alla pagina di Pisapia! 🙂

  2. Pingback: MILANO,ELEZIONI AMMINISTRATIVE: PROGRAMMA LETIZIA MORATTI | Faremilano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...