MILANO WI-FI ENTRO IL 2012 IN TUTTE LE SCUOLE

La notizia è di ieri lunedì 9 maggio, il ministro Brunetta annuncia che entro il 2012 ogni scuola italiana di ordine e grado avrà accesso ad internet tramite wi-fi. Basterà prenotarsi, ed entro 6 mesi il sistema potrà essere operativo per le prime 5 mila scuole e nei successivi 6 mesi per le restanti 5 mila. Investimento previsto: 10 milioni di euro. Fin qui tutto ok, dov’è allora il problema?

In primis che la spesa relativa alle connessioni e quindi il traffico generato sarà a carico di ogni singola scuola, e secondo ci domandiamo come faranno ad avere accesso ad internet quelle scuole, e sono oggettivamente tante, che ad oggi hanno un’aula di informatica assolutamente obsoleta, per non dire che magari l’aula di informatica non ce l’hanno proprio. Frequente è il caso di scuole in cui i genitori si tassano per poter fare collettivamente l’acquisto di pc per la scuola, e anche in questo caso i pc sono sempre troppo pochi rispetto al numero degli studenti per classe.

Si parla di tecnologia con l’utilizzo di computer, lavagne interattive, copertura wifi ma di fatto quest’ultima non basta da sola a garantire il processo di informatizzazione.

Nella realtà quotidiana della scuola sembra ormai essere quasi sparita o quantomeno mezza cancellata e (poco leggibile) una delle tre ‘I’ di morattiana memoria (Inglese, Impresa e Informatica) complici i tagli apportati ai budget della scuola e anche alle compresenze, e d’altra la risposta era scritta da tempo in una Faq presente nel sito del ministero dove alla domanda “Con il taglio delle compresenza, mio figlio potrà continuare a fare il laboratorio di informatica?” a un genitore viene risposto da parte dei tecnici ministeriale che “La riduzione delle ore di compresenza comporterà qualche riassetto organizzativo…Ci auguriamo che anche il laboratorio di informatica possa trovare spazio tra le attività, anche se vorrà convenire che esso non costituisce, soprattutto nella scuola primaria, un insegnamento prioritario”.

Anna Sara Balloni     faremilano@gmail.com

Questa voce è stata pubblicata in scuola, tecnologia e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...