MILAN E INTER, MILANO CAPITALE DEL CALCIO

Milan e Inter, le due squadre di calcio milanesi, per motivi diversi, hanno vissuto una stagione da incorniciare, i rossoneri si sono cuciti addosso lo scudetto, i nerazzurri si sono confermati domenica sera vincitori della Coppa Italia, la città di Milano esulta, dopo un lustro di dominio incontrastato dell’Inter, il Milan ha rialzato la testa, almeno fra i confini nazionali.

MILAN = i rossoneri sono diventati meritatamente campioni d’Italia, sono rimasti in testa tutto il girone di ritorno, hanno vinto entrambi i derby senza subire gol e hanno trovato un giusto mix di gioco, corsa e spettacolo fra vecchi giocatori e nuovi innesti.

INTER = la stagione dell’Inter è sintetizzabile con il film della vittoria nella finale di Coppa Italia appena giocata allo stadio Olimpico di Roma. I nerazzurri hanno avuto due occasioni da gol, Eto’o non le ha sbagliate e ha segnato una doppietta, il Palermo, invece, con Pastore, si è mangiato un gol facile sullo 0-0, quando, solo davanti al portiere si è fatto anticipare dal portiere Julio Caesar. L’Inter non pratica un calcio altamente spettacolare, ma, da sempre, nel calcio, con i fenomeni si vince, e il camerunense Eto’o, al momento, è uno dei top player a livello mondiale.

In queste settimane i tifosi delle due squadre milanesi si divertono a stuzzicarsi su chi, fra Inter e Milan sia più forte e/o abbia fatto meglio nella stagione.

Domanda intrigante, se conta la bacheca, la vittoria dell’Inter è per distacco, il valore del Mondiale per Club è assoluto rispetto al Campionato.

Per contro, il Milan, fino all’anno scorso, aveva una rosa nettamente inferiore a quella dei cugini nerazzurri, pertanto, lo scudetto dei rossoneri ha anche l’importante significato psicologico di avere dimostrato ai tifosi rossoneri e agli addetti ai lavori che il gap con l’Inter è stato colmato (certificato da due derby vinti).

Il 06 agosto i tifosi delle due squadre avranno l’ennesima occasione per riaprire il dibattito, Milane Inter si affrontano a Pechino per la Supercoppa Italiana, che mette di fronte il vincitore del campionato (Milan) con quello della Coppa Italia (Inter).

Fra due mesi circa avremo la risposta.

Kevin John Carones – faremilano@gmail.com

Questa voce è stata pubblicata in calcio e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...