MEZZI PUBBLICI A MILANO SCONTI PER GIOVANI E ANZIANI

Dal prossimo 1 dicembre i milanesi dai 65 anni in su con reddito Isee inferiore ai 16.000 euro e i giovani fino a 26 anni potranno godere di agevolazioni per l’uso del trasporto pubblico: i primi viaggeranno gratis, i secondi potranno acquistare l’abbonamento mensile a 17 euro e quello annuale a 170 euro, prima riservato ai soli studenti.

Lo ha deciso oggi la Giunta che ha approvato la proposta di delibera consiliare che, oltre all’approvazione delle due agevolazioni, dispone anche l’’introduzione del titolo di viaggio per la rete notturna (disponibile ai parcometri) e il riordino dei titoli di viaggio aziendali. La delibera così approvata proseguirà il suo iter in Consiglio Comunale.

“Con questa delibera – spiega l’assessore alla Mobilità, Ambiente, Arredo urbano e Verde, Pierfrancesco Maran – rispettiamo l’impegno preso con i milanesi dal Sindaco Pisapia in campagna elettorale e introduciamo due importanti misure di equità sociale verso le persone anziane e i giovani lavoratori”.

Da dicembre saranno disponibili le agevolazioni per i mezzi di trasporto anche per i disoccupati e i cassaintegrati, per cui l’assessorato al Welfare ha messo a disposizione mezzo milione di euro.

Fonte: Comune di Milano

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in anziani, trasporti e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a MEZZI PUBBLICI A MILANO SCONTI PER GIOVANI E ANZIANI

  1. hilda ha detto:

    Ho 36 anni e sono disocupata da più di 6 mesi, ho diritto a questa agevolazione? e dove posso trovare maggiori informazioni, e dove devo rivolgermi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...