INTER-JUVENTUS SABATO 29/10, PROBABILI FORMAZIONI

Dopo il turno infrasettimanale, Inter e Juventus si affrontano domani sera ore 20.45 allo stadio Meazza di Milano per la decima giornata di campionato Serie A, le due squadre arrivano all’appuntamento con una situazione che non si vedeva da anni, la Juve è prima in classifica (a 16 punti), mentre la formazione di Ranieri (ex di lusso) si trova solamente a 8 punti.

Il derby d’Italia (termine coniato da Ganni Brera a metà circa degli anni ’60), da qualche anno, divide le due tifoserie: i supporter juventini, soprattutto alla luce di quanto sta emergendo in questi mesi al processo di Napoli, si sentono defraudati dalle sentenze di Calciopoli, quelli dell’Inter si sentono attaccati sul piano dell’immagine e ribattono fortemente qualsiasi attacco arrivi da Torino.

Dopo l’ultima giornata, inoltre, ad aggiungere fuoco alle polveri ci ha pensato l’Amministratore Delegato nerazzurro Ernesto Paolillo, il quale, dopo il pareggio di mercoledì con l’Atalanta, ha parlato di “cinque rigori inesistenti” contro l’Inter.

Con queste premesse, domani sera si gioca al Meazza la partita fra Inter e Juve, dal 2006, questo match è oggetto di critiche sia prima che dopo, le due formazioni arrivano con stati d’animo differenti, da sottolineare che l’Inter quest’anno ha difficoltà a fare gol in casa, segnato solo un gol a San Siro (per di più su palla inattiva).

Inter e Juve arrivano alla partita senza i portieri titolari entrambi infortunati, la difesa nerazzurra sarà composta da Maicon e Nagatomo sulle fasce e Lucio con Chivu centrali, a centrocampo, invece, Zanetti, Cambiasso e Thiago Motta, con Snejider dietro le due punte Zarate e Pazzini (Snejider e Maicon non sono al meglio, mentre, Milito si accomoderà in panchina quasi sicuramente, dopo le dichiarazioni di ieri di Massimo Moratti).

La Juventus, invece, si presenta con in porta Storari, difesa con Lichsteiner, Barzagli, Bonucci e Chiellini, a centrocampo giocano Vidal, Pirlo, Marchisio e Pepe, Vucinic e Matri in attacco.

Ancora in panchina Del Piero, sempre molto acclamato dai tifosi, ma che non sembrerebbe particolarmente preso in considerazione né da Conte e neppure dalla dirigenza.

Kevin John Carones – faremilano@gmail.com  

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in calcio e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...