DOMENICA A PIEDI A MILANO 20/11, DEROGA SOLO PER AUTO ELETTRICA

Il 20 novembre a Milano, prima domenica a spasso all’insegna della cultura dell’ambiente e della mobilità sostenibile, potranno circolare solo i veicoli elettrici.

È quanto stabilito dall’ordinanza firmata questo pomeriggio dal Sindaco Giuliano Pisapia. Il testo sarà pubblicato domani sull’Albo Pretorio on line del Comune sul sito www.comune.milano.it.

Il blocco della circolazione sarà attivo dalle 10 alle 18 nell’area delimitata dai confini comunali, con alcune deroghe ed eccezioni riguardanti i tratti stradali e autostradali di raccordo con i parcheggi di corrispondenza.

L’ordinanza contiene inoltre l’invito del Sindaco, rivolto a chi potrà circolare in auto, a mantenere una velocità massima di 30 km orari per una maggiore sicurezza di chi si muoverà in bici o con altri mezzi privati non a motore (sono esclusi i mezzi pubblici, i veicoli delle Forze dell’Ordine e di soccorso).

Tra i veicoli che potranno circolare ci sono quelli per il trasporto di persone disabili o sottoposte a terapie o esami indispensabili e quelli di lavoratori turnisti in servizio con certificazione del datore di lavoro che attesti l’orario di inizio o fine turno.

faremilano@gmail.com    

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in ambiente, traffico e viabilità e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a DOMENICA A PIEDI A MILANO 20/11, DEROGA SOLO PER AUTO ELETTRICA

  1. francesco ha detto:

    Bloccare tutte le auto non ha alcun senso! se non creare casino! il problema dell’inquinamento di Milano sn le polveri sottili, quindi i motori benzina e GPL sn esenti dal problema; bisognerebbe bloccare i diesel!
    Il FAP o DPF sono delle pagliacciate, perchè questi filtri fermano è vero il PM10 ma poi devono bruciarlo crando PM3-2; le cosidette nanoparticelle che volendo vedere sono ancora più dannose (MA TANTO I SENSORI DI INQUINAMENTO NON LE RILEVANO E QUINDI L’ARIA E’ PULITA PER LORO!!!!). In natura niente si crea e niente si distrugge… ma tutto si trasforma!
    I diesel vanno bloccati; ma purtroppo siamo governati da una manica di ignoranti!

  2. Valter ha detto:

    Riqualificazione delle caldaie condominiali, da gasolio a gas, agevolazioni per acquisto auto non inquinanti Gpl-Metano-Ibride-Elettriche !! Tutte palle e mai portate avanti seriamente e costantemente, la nuova classe dirigente COMUNALE ha una sola idea meravigliosa in testa!! quello di far cassa!! aumento del costo del biglietto Atm e non solo il giornaliero, prossimo passo saranno gli abbonamenti mensili e annuali, ecopass!! via tutti 5 euro auto non inquinanti comprese (gpl-metano) escluse le elettriche e ibride, ma quanto COSTANO !!! persino i residenti con una manciata di accessi all’anno dovranno pagare l’ecopass,prolificano le strisce blu ovviamente a pagamento!! Sono veramente stufo,stanco, amareggiato di tutto questo,e sono sempre più convinto che iniziative del genere così strutturate poco serviranno ad abassare smog e tarffico, ma sicuramente a riempire le tasche di qualcuno.

  3. Marina ha detto:

    Io ho comprato una Matiz impianto gas, proprio per potermi muovere quando vengono indetti i blocchi del traffico, senza dover rispettare gli orari assurdi dalle/alle. Al parere degli esperti le macchine con impianto a gas non inquinano!!!! Per tutta la settimana uso solo ed esclusivamente i mezzi di superficie e il metro, ho un abbonamento ATM annuale!!!! Non esagerate con le limitazioni ai cittadini; mettete in grande difficoltà anche chi è sensibile al problema inquinamento e deve spostarsi all’ultimo momento. Dovrò andare al comando dei vigili di zona per avere il permesso di domenica, e ci vado sabato in macchina!!!!!!!

  4. Paolo ha detto:

    Ma vuoi che nell’italietta ti dicano le cose come sono?????
    libera interpretazione ….così poi sbagli e PAGHI!!!!!

    Cordialmente Paolo

  5. mauro ha detto:

    La Toyota Prius è considerata auto elettrica o no?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...