RE PANETTONE ALLO SPAZIO ANSALDO DI VAI BERGOGNONE 34

Milano festeggia il simbolo più dolce, più conosciuto e apprezzato della sua tradizione, il panettone.Sabato 26 e domenica 27 novembre, presso lo Spazio ex Ansaldo, in via Bergognone 34, prenderà il via la quarta edizione di Re Panettone.

Due giorni di degustazioni e intrattenimento, a ingresso gratuito, che metteranno a confronto 35 tra i migliori maestri pasticceri d’Italia.

La manifestazione è organizzata dall’Associazione Amici del Panettone, con il patrocinio dell’assessorato al Commercio, Attività produttive, Turismo, Marketing territoriale del Comune di Milano.

“Torna un goloso appuntamento che rappresenta l’omaggio al dolce simbolo della nostra città e della nostra gastronomia”, ha commentato l’assessore al Commercio, Attività produttive, Turismo, Marketing territorialeFranco D’Alfonso. “Mi fa molto piacere – continua D’Alfonso – contribuire, attraverso il mio assessorato, alla realizzazione di una manifestazione che permette di conoscere e scoprire i tanti segreti che rendono unico e inimitabile il panettone milanese.

Questo dolce, conosciuto in tutto il mondo, è una ricetta della tradizione meneghina insignita della denominazione d’origine comunale a tutela della sua produzione e della sua peculiarità”.

Molti i produttori che hanno deciso di aderire alla grande esposizione di panettoni artigianali, tra cui: Achille Zoia di Concorezzo (MB), Vincenzo Santoro di Milano, Luca Montersino di Alba (CN), Sal De Riso di Tramonti (SA), Claudio Gatti di Tabiano (PR), Paolo Sacchetti di Prato, Alfonso Pepe di S. Egidio Monte Albino (SA), Emanuele Lenti di Grottaglie (TA).

Presenti anche quest’anno pasticceri d’oltreconfine: i Fratelli Buletti, di Airolo Canton Ticino, in Svizzera.

Parteciperà all’iniziativa anche la Cooperativa sociale Giotto, di cui fanno parte i detenuti del carcere di Padova che, da alcuni anni, hanno intrapreso il mestiere di pasticcere. In questa occasione i panettoni in mostra si potranno  acquistare al prezzo speciale di 19 euro, anziché 25 euro al chilo o più, secondo i prezzi correnti delle pasticcerie.

Secondo le rilevazioni Iri (Information Resources Incorporated) la crisi morde anche nell’ambito dei prodotti di ricorrenza. Il trend generale dei consumi natalizi 2010 di lievitati si attesta su un -3,5% a volume e su -2,4% a valore rispetto al Natale 2009. Andando sui dati dei panettoni tradizionali (17 milioni e 26mila chili venduti nel 2010, per 63 milioni di euro) si scopre  un -5,4% a volume e un -3,1% a valore.

Oltre a un ricco programma di mostre ed eventi, Re Panettone 2011 ospiterà anche la presentazione della 13ª edizione di Panettone d’Oro, premio alla virtù civica di chi vive a Milano ( www.panettonedoro.it ).

Non mancheranno inoltre i Laboratori del gusto, con degustazioni di panettoni e vini, a cura di Slow Food® Milano con Patrizia Frisoli, e del Consorzio Tutela Vini Doc Colli Piacentini.

Il programma completo della manifestazione è consultabile sul sito www.repanettone.it

faremilano@gmail.com 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in tradizione e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...