INTER-LECCE 4-1: GOL, HIGHLIGHTS, SINTESI E VIDEO YOU TUBE

Inter e Lecce si affrontano per il recupero della prima giornata di campionato, i nerazzurri cercano i tre punti per continuare a scalare la classifica, la formazione pugliese, invece, con una vittoria proverebbe a lasciare l’ultimo posto in classifica.

Primo tempo a senso unico, l’Inter attacca e tiene il comando del gioco per i primi 45′ minuti, tuttavia, il Lecce alla prima (e unica) occasione passa a San Siro con una ottima azione personale di Muriel.

Reazione veemente della squadra di Ranieri che colpisce ben quattro legni in una manciata di minuti, prima di arrivare al meritato pareggio con Pazzini bravo ad anticipare il portiere con un tocco al volo.

Sorpasso interista al 50′ con Diego Milito, subentrato a inizio ripresa a Forlan (nel secondo tempo entra anche Cambiasso al posto di Faraoni), bravo l’argentino a insaccare con un tiro di destro da centro area (assist di Alvarez).

Prima del terzo gol (al 73′ di Cambiasso) su assist di Nagatomo doppia occasione per pareggiare per Corvia, impreciso per ben due volte solo davanti al portiere Julio Cesar, su altrettante azioni di contropiede.

Quarta rete all’81’, Alvarez segna di sinistro su assist di Nagatomo (secondo della serata).

Partita virtualmente finita già dopo il secondo gol, la differenza fra le due squadre è evidente in campo, con questa vittoria l’Inter consolida il quinto posto in classifica e si porta a -8 dalla coppia di testa Milan e Juventus (pareggio bianconero a Udine, vittoria a Cagliari per la squadra di Allegri), a due partite dalla fine del girone di andata (con il derby ancora da giocare).

Infine, gol, sintesi, highlights e video youtube.

faremilano@gmail.com 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in calcio e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a INTER-LECCE 4-1: GOL, HIGHLIGHTS, SINTESI E VIDEO YOU TUBE

  1. icittadiniprimaditutto ha detto:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...