EXPO 2015, LA PROVINCIA MILANO RICERCA STUDENTI

La Provincia “recluta”, in vista di Expo, gli studenti del Milanese.

Palazzo Isimbardi ha, infatti, promosso, con il Centro per l’innovazione e la sperimentazione educativa di Milano, un corso di formazione destinato agli allievi delle quarte e quinte classi delle scuole superiori gestite dall’Amministrazione.

Alcuni posti saranno, inoltre, a disposizione di giovani disabili sensoriali.

I partecipanti saranno coinvolti, a vario titolo, nella pianificazione dell’evento 2015 e, successivamente, nella gestione dei milioni di visitatori attesi nel quadro della manifestazione.

I 7 incontri, curati dall’assessorato all’Istruzione e all’Edilizia scolastica, in collaborazione con gli assessorati alla Moda, alle Politiche giovanili e al Turismo, coinvolgeranno, in un primo momento, a partire da febbraio, 25 studenti.

Successivamente, altri giovani potranno accedere al ciclo gratuito di lezioni, che si terrà, grazie al contributo di docenti e di professionisti, presso la sede del Cisem, l’ente di ricerca della Provincia accreditato presso il ministero dell’Istruzione, l’Ocse e l’Unione delle province d’Italia.

Il programma risulterà incentrato su diverse tematiche che verteranno non solo sulla storia dei principali siti artistici del Milanese ma anche sulle numerosissime eccellenze che contraddistinguono il territorio (“breve storia di Milano”, “principali siti artistici”, “la moda e l’Expo”, “le principali strutture ricettive”, “storia dello stadio di San Siro e del museo dello sport”, storia dell’ostello della gioventù di Milano”, “mete artistiche e culturali della provincia).

Al termine del corso, i soggetti promotori rilasceranno ai giovani operatori di Expo un apposito attestato, utile anche per ottenere crediti formativi.

Gli istituti scolastici che intendono aderire al percorso formativo potranno inviare le iscrizioni compilando un’apposita application form, già disponibile sul sito della Provincia, entro il 15 gennaio.

«La Provincia di Milano, che s’è già posta, in vista di Expo, come soggetto coordinatore del territorio e delle comunità locali, intende coinvolgere, adesso, gli studenti delle nostre scuole superiori – ha dichiarato il presidente della Provincia, On. Guido Podestà -. Saranno, dunque, i giovani del nostro territorio i “testimonial” delle eccellenze made in Milan in vista dell’evento 2015.

La loro freschezza e vitalità ci consentirà, infatti, di valorizzare e di divulgare, attraverso un ruolo attivo che, presto, studieremo, le peculiarità che contraddistinguono il Milanese e Milano e che pongono questa vasta area metropolitana alla stregua dei grandi network europei.

Sono particolarmente lieto della possibilità di includere in questi corsi anche giovani disabili sensoriali, che saranno bravissimi a fornire ai visitatori di Expo la migliore accoglienza».

«Questo corso costituirà un’occasione di crescita per i nostri studenti, perché permetterà loro di approfondire la conoscenza del territorio e di comprendere le dinamiche del mondo del lavoro – ha aggiunto l’assessore all’Istruzione e all’edilizia scolastica, Marina Lazzati -.

L’esperienza di Expo rappresenterà, inoltre, per questi giovani un’opportunità.

La manifestazione consentirà, infatti, a questi giovani di interagire con altri ragazzi provenienti dai tanti Paesi che, sin adesso, hanno aderito all’evento»

faremilano@gmail.com 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Expo 2015 e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a EXPO 2015, LA PROVINCIA MILANO RICERCA STUDENTI

  1. max ha detto:

    Interessante l’offerta per andare a vedere Sister Act al teatro: 40% di sconto sui biglietti per tutti gli studenti universitari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...