TIFOSI INGLESI E CRONACA MILANO: EDUCATI A CASA, UBRIACHI IN TRASFERTA

Si gioca fra pochissime ore la partita di Champions League fra Milan e Arsenal, la squadra di Londra è arrivata a Milano accompagnata da ben 5.000 tifosi, purtroppo, ancora una volta i tifosi inglesi si sono resi protagonisti di incresciosi episodi di violenza e malcostume nel centro città.

In Piazza Duomo è dovuta intervenire la Polizia in tenuta antisommossa, i poliziotti sono stati oggetto di un fitto lancio di bottiglie e lattine da parte di giovani inglesi ubriachi.

La storia è nota, il calcio inglese ha regole ferree per punire chi commette episodi violenti in Gran Bretagna e chi sgarra paga.

In Italia, invece, vige da sempre una sorta di impunità per il tifoso violento, anche all’estero lo sanno e si comportano di conseguenza, facendo tutto quello che a casa loro è vietato.

Ma Milano e l’Italia in genere meritano tutto questo?

Kevin John Carones – faremilano@gmail.com 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in calcio, cronaca e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a TIFOSI INGLESI E CRONACA MILANO: EDUCATI A CASA, UBRIACHI IN TRASFERTA

  1. icittadiniprimaditutto ha detto:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...