MILANO LA RINASCENTE. AVERLA E’ FACILE

La scritta è appuntata su una spilletta sulla camicette delle commesse della Rinascente a Firenze, il famoso grande magazzino, e recita ‘Facile averla. Chiedimi come.’ Di cosa si tratta?

Di una fidelity card che promette di premiare le migliori clienti con una serie di facilitazioni, la formula promozionale, come è facile intuire è risultata poco gradita alle commesse e non possiamo dar loro torto. Le commesse de La Rinascente del punto vendita di Firenze, 80 donne hanno detto no a questa campagna pubblicitaria che le rende facile oggetto di scherno e in alcuni casi di volgarità, ha cominciato una commessa del reparto profumeria ma le altre 79 colleghe non se lo sono fatto dire 2 volte.

Maria Federica Giuliani, presidente della commissione Pari opportunità del Pd, ha dichiarato: “Non bastano più i mega cartelloni pubblicitari con eloquenti messaggi a doppio e triplo senso, ora i cartelloni li incarnano direttamente le lavoratrici di un noto magazzino nel centro Unesco di Firenze e le frasi, sicuramente equivocabili, si appuntano su una spilla sopra la divisa.”

Ci fa sorridere pensare a cosa direbbe oggi di questo infelice slogan Gabriele D’Annunzio che pensò il nome La Rinascente quale insegna per dare l’immagine del rilancio e  per suggerire una nuova Italia, illustrata poi nei bellissimi cartelloni e manifesti di Marcello Dudovich.

 faremilano@gmail.com 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in negozi e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...