VIDEO YOUTUBE, DERBY E STADIO VUOTO, APPELLO AI TIFOSI DEL MILAN

Dopo la crisi di risultati il Milan si trova ad affrontare la questione tifosi, la fiducia dopo l’estate è ai minimi storici, domenica sera 7/10 c’è il derby e la società rossonera ha lanciato un appello per riempire lo stadio, ad oggi risultano ancora tagliandi invenduti, sono lontani i tempi del primo Milan-Inter di Champions League quando i biglietti sono stati volatilizzati in poche ore.

Riusciranno Galliani & Co a convincere gli indecisi? Quanto incide la crisi economica, visto anche i vuoti allo Juventus Stadium contro lo Shakthar ieri sera (e in questo caso non si può certo parlare di difficoltà nei risultati)?

Certamente le difficoltà quotidiane delle famiglie sono importanti, ma la ragione principale risiede nella pessima comunicazione durante l’estate quando sono stati venduti i top player Ibrahimovic e Thiago Silva.

E’ pur vero che se la società avesse detto la verità prima di aver chiuso l’affare i prezzi dei due cartellini sarebbero crollati, tuttavia, con una simile gestione il tifoso milanista si è sentito tradito e, dunque, fa fatica a perdonare e/o a tornare allo stadio.

Ci vorrà del tempo, ad oggi la ferita è ancora aperta, certamente, se Berlusconi avesse chiesto scusa ai tifosi (ammettendo che le sue società sono in crisi nera), probabilmente, qualche tifoso in più avrebbe comprato il biglietto.

Ma le scuse non sono nel Dna del Presidente del Milan, il quale, nel recente passato, ha sulla coscienza anche il mancato arrivo di Tevez a gennaio in cambio di Pato, una operazione magistralmente condotta da Galliani, braccio destro che, nelle ultime ore è stato travolto da una indiscrezione giornalistica che lo vedrebbe fuori dal Milan dopo ventisei anni di coppe e vittorie su tutti i campi del mondo (sarebbe interessante sapere chi pagherebbe la sua buonuscita multimilionaria, visto che non ci sono soldi).

Kevin John Carones – faremilano@gmail.com 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in calcio e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...