ISTANZA CAUTELARE AREA C, PRIMO ROUND AL COMUNE MILANO

Mediolanum Parking, la società che, con il suo ricorso ha messo in discussione Area C, aveva chiesto una istanza cautelare di sospensione di Area C in attesa del dibattimento, la Terza Sezione del Tar della Lombardia ha respinto la richiesta, pertanto, Area C resta in vigore fino a nuova pronuncia del tribunale.

Soddisfazione in merito è stata espressa dall’Assessore alla Mobilità Francesco Maran e dal Presidente di Legambiente Damiano De Simine, il quale, a tale proposito ha dichiarato che “il centro di Milano non dovra’ temere una nuova invasione di autoveicoli., ora chiediamo che oltre alle strade liberate dalla congestione da traffico si possa guadagnare spazio per la circolazione sicura di ciclisti e pedoni, riducendo i parcheggi di superficie.  Milano diventera’ una citta’ piu’ sicura e vivibile se al posto delle auto parcheggiate ci saranno corsie ciclabili e spazi aperti fruibili da tutti”.

Kevin John Carones – faremilano@gmail.com 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in area c e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...