DOCCE PUBBLICHE MILANO GRATIS DAL 01 GENNAIO 2013

cartello docce pubbliche

Rilancio delle docce pubbliche comunali alle quali ogni giorno complessivamente si rivolgono circa 2.500 persone e possibilità di  avviare un percorso di uscita dal disagio e dall’emarginazione grazie alla presenza degli operatori e dei volontari della Casa della carità che garantiranno, gratuitamente, un intervento di accompagnamento sociale fuori dalle tre strutture di via Monte Piana 15 (zona 4), via Anselmo da Baggio 50 (zona 7) e via Pucci 3 (zona 8).

Inoltre da gennaio le docce pubbliche saranno gratuite, gli utenti non dovranno più versare il contributo di un euro.

“Il servizio di docce pubbliche – spiega l’assessore alle Politiche sociali Pierfrancesco Majorino – è stato da poco affidato ad un nuovo gestore con nuove regole che saranno applicate con l’inizio del 2013. Abbiamo eliminato il contributo di un euro, ritenendo giusto e dignitoso per chi non ha nulla e vive per strada avere la possibilità, gratuitamente, di farsi una doccia. Ma abbiamo anche deciso di mettere a disposizione di queste persone un servizio sociale di accompagnamento. Sarà svolto da operatori e volontari della Casa della carità che avvicineranno gli utenti delle docce, migliaia ogni giorno, facendo loro conosce gli altri servizi che potrebbero aiutarli ad uscire dallo stato di emarginazione, spesso estrema, in cui si trovano”.

Accanto al Comune in questa operazione che punta a trasformare il servizio di docce in un vero presidio sociale, la Casa della carità che parteciperà con i propri operatori e volontari, come spiega don Virginio Colmegna, presidente della Fondazione. “Come Casa della carità abbiamo scelto, in accordo anche con la nuova cooperativa che si occuperà della gestione operativa del servizio, di fornire gratuitamente un accompagnamento sociale alle persone che usufruiscono delle docce comunali. Riteniamo che sia importante ridare dei volti alle tante storie che passano per questo servizio in maniera anonima e per questo offriremo a queste persone tutte le occasioni possibili per cominciare dei percorsi di cittadinanza”.

L’idea della Casa della carità nasce dall’esperienza fatta con il servizio docce che fornisce nella sede di via Brambilla due volte a settimana. Da quando è stata aperta nel 2004, ne hanno usufruito più di 1.600 persone e nel 2011 sono state erogate 3.903 prestazioni. “Il servizio – spiega don Colmegna – è completamente gratuito, opera in stretto contatto con il nostro centro d’ascolto che cerca di fornire indicazioni e risposte ai bisogni di chi è in una situazione di difficoltà tale da non avere nemmeno la possibilità di curare la propria igiene. La sperimentazione che inizieremo presso le docce pubbliche seguirà questo modello. Fuori dalle tre sedi garantiremo una presenza settimanale, con un camper e degli operatori sociali e volontari pronti a fornire ascolto e assistenza a chi ne farà richiesta”.

Il camper della Casa della carità sul quale saranno effettuati colloqui e interventi, nel corso della settimana, sarà anche impegnato in un servizio di unità mobile, per monitorare le situazioni di grande povertà e disagio estremo presenti sul territorio.

“Vogliamo far diventare le docce comunali – concludono l’assessore Majorino e Don Colmegna – un luogo di osservazione fondamentale sui bisogni delle fasce più deboli della cittadinanza, un osservatorio grazie al quale capire, da un punto di vista quantitativo ma anche qualitativo, i fenomeni di esclusione, emarginazione e sofferenza urbana che toccano la nostra città. E, soprattutto, un punto di partenza per avviare percorsi di orientamento e accompagnamento verso l’autonomia e la piena cittadinanza”.

Le docce pubbliche sono tre e funzionano con i seguenti orari:
– via Monte Piana 15 – zona 4, da lunedì al sabato, ore 9-12 e 14-18;
– via Anselmo da Baggio 50 – zona 7, da lunedì al sabato, ore 9-12 e 14-18;
– via Pucci 3 – zona 8, da lunedì a sabato, ore 9.30-12 e 14-18.

Fonte: Comune di Milano – faremilano@gmail.com  

Questa voce è stata pubblicata in gratis, salute e bellezza e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...