CHEF LUCA FERRARA, CUOCO A DOMICILIO A MILANO

In tempi di crisi economica, tanti ristoranti e locali di Milano si sono dovuti adattare alla recessione, c’è chi ha cambiato il menù e chi ha cercato di attirare nuova clientela con Groupon, mentre, sempre di più sono stati (purtroppo) i posti costretti a chiudere la serranda.

In questo scenario economico non incoraggiante, una formula innovativa – e che sta prendendo sempre di più piede in città – è quella di organizzare cene private in casa (soprattutto alta cucina), rivolgendosi a chi (pochi in città ma non un numero irrilevante)  vuole veramente un qualcosa di particolare (il segreto del successo è dato dal passaparola, gli ospiti di oggi sono potenziali clienti domani).

Stiamo parlando del cuoco errante, cioè lo chef a domicilio, un imprenditore a tutto tondo, che si rivolge ad un target variegato, non omogeneo e difficilmente classificabile.

Lo chef pensa a tutto e viene incontro ai desiderata del padrone di casa: menù, lista dei vini e timing delle portate vengono scelti a tavolino preventivamente, il proprietario deve solo preoccuparsi di pagare il conto e indicare dove si trova la cucina, al resto ci pensano lo chef e la sua brigata, persone che si occupano anche di sistemare tutto come una perfetta colf di fiducia.

Fra le tante offerte sul mercato, abbiamo avuto modo di incontrare, a una di queste cene, lo chef Luca Ferrara, titolare di un bar/ristorante in zona Fiera (Caffè del Lupo, Via Albani n. 57, telefono 02/39217821), una persona solare e piacevole: riservata e attenta quando il protocollo lo richiedeva, affabile e gentile quando il ghiaccio è stato rotto da qualche ospite.

Lo chef, nell’occasione, ha deliziato i palati di tutti con una combinazione di sapori dolci e salati, assolutamente equilibrata e ben bilanciata: fra le varie pietanze, due sono state superbe, una brioche salata con fois gras e compote di cipolle e un piatto di gamberi con riduzione di cabernet barricato e miele.

I prezzi di una cena privata con chef Luca Ferrara a domicilio sono in linea con un ristorante medio/alto di Milano (il costo è variabile, dipende molto dal menù,  dai vini e dalle etichette scelte), per chi fosse interessato ad approfondire la sua cucina, si consiglia anche di provare il suo ristorante, ottimo rapporto qualità prezzo.

Kevin John Carones – faremilano@gmail.com 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in mangiare a milano e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a CHEF LUCA FERRARA, CUOCO A DOMICILIO A MILANO

  1. Giuliano ha detto:

    molto bravi lui e Simona, Dio li fa poi li accoppia, qui è proprio il caso di dirlo, lui bravissimo a cucinare, lei discreta, solare, competente.

  2. mariarosa rota ha detto:

    Anche noi lo lo conosciamo e ci sentiamo di consigliarlo perchè è veramente ottimo sia a livello di ristorante che di cuoco errante.
    Luca e Simona sono persone che esprimono simpatia e buon …..gusto.
    Aida e Mariarosa con Renato e Alberto

  3. Paolo ha detto:

    Da Luca e Simona una sola certezza: qualità degna di un top chef in un top bar restaurant unico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...