ISCRIZIONE SCUOLA SUPERIORE, TERMINE SABATO 12/2

Mancano ancora pochi giorni, sabato prossimo 12 febbraio scade il termine per l’iscrizione alla scuola secondaria di secondo grado per l’anno scolastico 2011-2012 (solo alcune realtà professionali di durata triennale avranno qualche settimana in più per venire incontro alle esigenze di alcune regioni), entro tale termine dovrà, pertanto, essere presentato il modulo di iscrizione, occorre ritirarlo preventivamente a scuola.

Entro e non oltre i primi di luglio, inoltre, dopo avere superato l’esame di licenza media, uno dei genitori dovrà recarsi presso la scuola superiore, munito di attestato rilasciato dalla scuola secondaria di primo grado, al fine di confermare l’iscrizione del proprio figlio/a.

Dal punto di vista pratico (possono esserci differenze fra un istituto e l’altro, per i dettagli consigliabile un approfondimento presso la scuola interessata), ai fini dell’iscrizione, occorre portare due fotografie tessera, compilare una autocertificazione dello stato di famiglia, versare un contributo scolastico (al Liceo Classico Parini, l’unico che fornisce il dato on line, è pari a 120 euro) e produrre un certificato di vaccinazione aggiornato.

Ecco, infine, i link di alcuni dei più prestigiosi licei di Milano (due classici e due scientifici in centro città):

http://lnx.liceoparini.org/home/page/25/Iscrizioni.html – Parini

http://www.liceoberchet.it/ – Berchet

http://www.lsdavincimilano.it/webroot/ – Leonardo da Vinci

http://www.liceoeinsteinmilano.it/circolari1011/ISCRIZIONECLASSIPRIMEa.s.2011-2012.21.01.11.pdf Einstein

Kevin John Carones – faremilano@gmail.com 

Questa voce è stata pubblicata in scuola e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a ISCRIZIONE SCUOLA SUPERIORE, TERMINE SABATO 12/2

  1. sofia magnano ha detto:

    Qualcuno è in grado di spiegarmi come mai non ho trovato posto per mia figlia presso il Liceo delle Scienze Umane indirizzo Socio Economico nè al Virgilio, nè all’Agnesi, nè al Tenca? In tutte queste scuole non c’è posto. Qualcuno può spiegare a me e ad altri genitori perchè abbiamo dovuto iscrivere i nostri figli, per esempio, a Lodi? Trovo inconcepibile che una città come Milano non permetta il diritto allo studio. Moltissimi ragazzi hanno dovuto rinunciare al loro progetto e in pochi minuti decidere quale scuola fare nei prossimi anni perchè la scuola scelta li ha lasciati fuori. Faccio parte della generazione del baby boom ma nessuno di noi ha avuto le porte delle scuole sbattute in faccia. Cosa sta succedendo? Solo io sono indignata o è un sentimento che sta dilagando? Cosa si può fare per difendere il diritto allo studio dei nostri figli? A chi ci si può rivolgere per avere spiegazioni? Si sono improvvisamente rimpicciolite tutte le scuole? Il problema non riguarda solo i licei ma diversi indirizzi scolastici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...